YouTube, restyling dei vecchi video e la forza della community | OneMinuteClub

YouTube è sicuramente uno dei marchi più riconoscibili sul web. La piattaforma di video personali, film, dirette e trasmissioni tv ha saputo ritagliarsi un grande spazio e diventare un brand autorevole. YouTube lo abbiamo imparato a conoscere anche per i video musicali, che facilmente si trovano sulla piattaforma, tanto è vero che anche molte etichette musicali hanno propri canali.

YouTube oggi ha fatto un ulteriore passo in avanti: ha stato stretto un accordo con la Universal per la rimasterizzazione di vecchi video, che ora andranno in HD. Per ora saranno un centinaio i videoclip rivisitati da Youtube, che conta però di arrivare ad un migliaio entro la fine del 2020.

Il portale di video più famoso al mondo è, per citare Seth Godin, un leader nel suo settore di appartenenza, avendo saputo creare una community di fans ed appassionati.

Ed anche se creare una community del genere non è proprio la cosa più facile del mondo, Godin uno dei market blogger più famosi al mondo, ha spiegato nel suo saggio Tribù come diventare una guida per i propri followers.

L’abilità della piattaforma video è stata avere la capacità di creare un fenomeno destinato a far parlare la gente, a dare vita ad una tribù. Chi sa fare questo, poi noterà che sarà la forza stessa della tribù, attraverso i legami  tra i membri e grazie alla guida del leader, a far crescere sempre più il movimento fino al successo.

Il caso di YouTube è emblematico perché la community, attiva in prima persona nella produzione e nel caricamento dei video, è stato il fattore che più ha contribuito alla sua crescita fino a farlo diventare un fenomeno unico nel suo genere.

È pur vero che non esiste community o tribù senza una guida. Anche se YouTube è un brand non strettamente legato ad un personaggio noto, è indubbio che laddove c’è una community c’è bisogno di un sistema di leadership a supporto.

Se pensi che la leadership non ti riguardi o vuoi comprendere a pieno il concetto e la forza della community, Tribù di Seth Godin è sicuramente una valida fonte di casi e strategie che dimostra come tutti hanno l’opportunità e gli strumenti per dare vita a una “tribù” e per diventarne il leader.