Resto al Sud: 1 miliardo di euro di incentivi per nuove imprese nel Mezzogiorno | OneMinuteClub

Vivi al Sud Italia, vorresti aprire una nuova impresa e stai cercando finanziamenti? Se hai tra i 18 ed i 45 anni, l’iniziativa Resto al Sud potrebbe essere l’ideale per la tua nuova impresa.

Introdotto da Invitalia, l’agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa di proprietà del Ministero dell’Economia, Resto al Sud è l’incentivo che sostiene la nascita di nuove attività al Sud avviate da imprenditori under46.

L’iniziativa si rivolge ai residenti in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia (o a quanti si trasferiranno in queste regioni in caso di esito positivo della domanda) e prevede uno stanziamento complessivo di 1 miliardo e 250 milioni di euro.

È possibile ricevere finanziamenti per avviare attività imprenditoriali – escludendo le attività agricole e il commercio – nei settori di:

  • produzione di beni nei settori industria, artigianato, trasformazione dei prodotti agricoli, pesca e acquacoltura
  • fornitura di servizi alle imprese e alle persone
  • turismo

Il finanziamento viene concesso per diverse spese ammissibili come:

  • la ristrutturazione o manutenzione straordinaria di beni immobili
  • l’acquisto di impianti, macchinari, attrezzature e programmi informatici
  • le principali voci di spesa utili all’avvio dell’attività

Le quote del finanziamento, inoltre, prevedono un contributo a fondo perduto pari al 35% dell’investimento complessivo ed un finanziamento bancario pari al 65% dell’investimento complessivo, garantito dal Fondo di Garanzia per le PMI.

A differenza di un bando che ha una data di scadenza, Resto al Sud è un “incentivo a sportello” disponibile fino ad esaurimento fondi, questi ultimi ancora disponibili dal momento che nelle prossime settimane si terrà il Resto al Sud Hackathon Tour, un tour di 4 appuntamenti in 4 università del Sud Italia alla ricerca di idee imprenditoriali più innovative da finanziare.

Tutte le informazioni per inviare la candidatura sono disponbili su invitalia.it ed al Numero Azzurro 848.886886: il consiglio di lettura, orientato al marketing della propria impresa, è il libro La Guerra del Marketing di Al Ries e Jack Trout.