Gli occhiali da sole non tramontano mai. Sono uno degli accessori top dell’estate e come sempre tornano di moda in questo periodo dell’anno. Modelli diversi, per tutti, grandi e piccoli ed imprescindibili per un look estivo, oltre ad avere una funzione protettiva per la salute degli occhi esposti ai raggi solari.

Modelli diversi di occhiali da sole per un pubblico chiamato a scegliere in una gamma davvero ricca e piena di novità: in questi casi la scelta può essere non facile, ma nella maggioranza dei casi si tende ad optare non tanto per quello che ci sta meglio, ma per il più trendy e venduto dell’estate.

Come mai un prodotto va di moda e viene preferito rispetto ad altri?

A spiegarlo è Martin Lindstrom, uno dei più importanti consulenti di marketing, che offre una sua visione particolare dal punto di vista del neuromarketing

Nel suo bestseller  Neuromarketing afferma infatti che l’atteggiamento imitativo delle persone dipende dai neuroni specchio che risiedono in un’area del cervello. Da essi, secondo Lindstrom, dipendono molti dei nostri comportamenti come, per esempio, quello di imitare ciò che fanno le altre persone. Se, ad esempio, sentiamo qualcuno parlare sottovoce, a livello inconscio sentiamo il bisogno di farlo anche noi e, di conseguenza, abbassiamo la voce anche noi. Dipende dai neuroni specchio anche il fatto che le persone sorridono se vedono altri che sorridono. 

Dal momento che i neuroni specchio determinano il nostro ‘atteggiamento imitativo’, da essi dipende anche il fatto che la gente segua le mode. Può capitare, infatti, che non ci piaccia un tipo di scarpe ma se vediamo che quel paio di scarpe viene indossato da più persone, potremmo finire per acquistarle anche noi.

Tutto questi passaggi avvengono senza neanche rendersene conto: la durata del piacere creato dalla dopamina è molto breve; è per questo, spiega l’autore, che spesso quando torniamo a casa non proviamo più quella soddisfazione che avevamo appena abbiamo acquistato, ad esempio, il nuovo paio di occhiali.

Se l’argomento ti affascina, ti basta leggere Neuromarketing di Martin Lindstrom per approfondire questa tematica così attuale e stimolante.