« Mia figlia Auri ha postato uno screenshot del mio numero e potete immaginare cosa sta succedendo… Mi stanno arrivano 60 milioni di messaggi al secondo ». Nelle ultime ore, Michelle Hunziker si è trovata a dover risolvere un problema non da poco.

La figlia Aurora Ramazzotti, sul suo profilo Instagram, ha pubblicato un selfie dove è visibile un numero di telefono: non uno a caso, ma proprio il numero di telefono della Hunziker che, come prevedibile, si è ritrovata tempestata di telefonate e messaggi da fan e sconosciuti.

« Per favore non inondatemi di telefonate… Vi prego, vi voglio bene, non voglio cambiare numero. Devo usare il telefono per parlare con mio marito e le mie bambine » ha continuato la stessa Hunziker, shockata per quest’evento imprevedibile.

Certo, per fortuna non si è trattato di un furto di dati o di identità ma di una semplice svista, tuttavia la nota soubrette e star televisiva è dovuta correre ai ripari, sia attivando la modalità aereo sul suo cellulare che facendo un appello pubblico ai suoi follower.

Dal suo profilo, invece, Aurora Ramazzotti ha pubblicato una storia per riparare il danno e per rinforzare l’appello fatto dalla madre: « errare è umano, ho sbagliato, ma vi prego non tartassate mia madre di telefonate e messaggi, altrimenti io non dormo più la notte ».

Una storia che ci auguriamo finisca il prima possibile con un lieto fine, confidando nel buon senso dei circa 2 milioni di follower che la figlia della Hunziker conta su Instagram, molti dei quali hanno potuto ricevere, tramite questa insolita vicenda, il “fortunato” numero di telefono.

Alla svista della giovane Ramazzotti, invece, abbiniamo con ironia l’interessante lettura del libro di Dan Ariely dal titolo Prevedibilmente irrazionale: un avvincente viaggio alla scoperta delle forze irrazionali che influenzano le nostre decisioni.