Manager: Lidl ne cerca 20 per gestire i punti vendita | OneMinuteClub

Arriva dall’Italia una opportunità di carriera per i manager o aspiranti manager: la catena europea di supermercati di origine tedesca Lidl, presente in Italia con oltre 630 punti vendita, sta cercando nuovi area manager per ampliare il proprio organico.

All’interno di un piano di crescita globale che prevede l’assunzione di oltre 2.000 persone in tutta Italia per l’anno solare 2019, Lidl ha stimato a circa 20 le figure manageriali ricercate per gestire i punti vendita.

La figura di Area Manager – ruolo chiave all’interno della struttura vendite – indicata dall’azienda viene descritta come dotata di carisma e doti di leadership, ha un background di studi in ambito economico e vanta alcuni anni di esperienza lavorativa con gestione di risorse, mentre l’inquadramento offerto è pari al livello quadro del commercio e sarà anche possibile disporre di un’auto aziendale.

Il ruolo di Area Manager, inoltre, prevede diverse responsabilità quali la gestione di 5-6 punti vendita e del rispettivo staff, il rispetto degli standard qualitativi, nonché lo svolgere la funzione di raccordo tra la sede regionale Lidl ed diversi i punti vendita assegnati.

Quanto ai dati generali e di crescita di Lidl, l’azienda ha attualmente oltre 16.000 collaboratori con una crescita media delle risorse del +9% negli ultimi 5 anni, il 50% dei collaboratori è under 35 e l’occupazione femminile è al 63% (con il 30% dei supermercati Lidl guidati da una responsabile di sesso femminile).

È possibile inviare la propria candidatura dal sito Lidl.it cliccando alla voce “Carriera” del menu orizzontale, che vede ad oggi più posizioni aperte in diverse regioni d’Italia: il consiglio di lettura, per i futuri aspiranti Area Manager di Lidl che vogliono sviluppare carisma e leadership, è il libro Vincere di Jack Welch, ex presidente del gigante multinazionale General Electric Company nonché uno dei consulenti più stimati dalle aziende Fortune 500.