Lapo Elkann chiama a raduno gli imprenditori italiani e non solo | OneMinuteClub

Il governo italiano ha approvato il decreto-legge che introduce le misure urgenti di sostegno per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19 dando indicazioni anche su uno dei settori più colpiti a livello imprenditoriale – il turismo – con la sospensione fino al 30 aprile del versamento dei contributi previdenziali e delle ritenute fiscali, ma è chiaro che l’impatto economico del Coronavirus è vasto e complesso.

Non sono pochi gli imprenditori che hanno alzato la voce in questi giorni per portare l’attenzione sulla necessità di adottare misure importanti a supporto dell’economia. Tra questi, uno che sicuramente non passa inosservato è stato Lapo Elkann.

L’esponente più chiacchierato della famiglia Agnelli si è infatti reso protagonista sia di un attacco contro il professore Tommaso Monacelli, ordinario di Economia all’Università Bocconi di Milano che aveva spiegato in termini di ‘razionalità’ l’aumento dei prezzi delle mascherine, sia di una chiamata a raduno per imprenditori, senza la presenza della politica.

«L’iniziativa è rivolta a imprenditori, creativi e artisti e a tutti coloro che rappresentano le tante eccellenze italiane: dalla musica, al cibo, dalla moda, all’architettura, dall’auto, alla meccanica, dallo sport al turismo, dalla tecnologia al design, dal mondo della creatività a quello della scienza. Ritengo che sia un dovere sociale impegnarsi per il bene del nostro Paese e in un momento come quello attuale occorre farlo tutti insieme. Rilanciare l’Italia è una priorità. Solo lavorando insieme possiamo riportare in auge il valore del brand Italia agli occhi del mondo», così ha spiegato Elkann l’iniziativa.

Il post su Twitter di Elkann ha ricevuto oltre 400 commenti e chissà che molti non abbiano già preso in parola la dichiarazione dello stesso Elkann «I miei uffici e casa mia sono SEMPRE aperti»: il consiglio di lettura, per guardare da un punto di vista diverso quanto sta accadendo, è il libro dal titolo I su e giù della vita di Spencer Johnson, coautore del libro One Minute Manager da cui il nostro sito prende ispirazione.