Investire nel mattone è una delle operazioni di mercato più comuni, per chi è interessato a compiere un investimento di lungo periodo. Com’è noto in Italia si paga la tassa sul possesso degli immobili, ma il nostro paese, sebbene abbia una tassazione elevata, non è il più costoso. Ci sono altri in Italia non si pagano troppe tasse sulla casa. O meglio, in Europa ci sono paesi che hanno livelli di tassazione superiori rispetto a quello italiano. Secondo il rapporto: “Taxation trends in the European Union” pubblicato dalla Commissione europea l’Italia si trova al settimo posto dopo la Francia, il Regno Unito, il Belgio, la Grecia, la Spagna e la Danimarca.

E se lamentarsi delle tasse in Italia è qualcosa di molto comune, basta allargare o cambiare prospettiva per comprendere come le cose in realtà siano spesso diverse da come le immaginiamo.

E proprio a proposito del rapporto tra immaginazione e realtà, un lavoro molto interessante è quello di Lelio Canavero, un Talent Coach, formatore, opinionista, conferenziere e motivatore, che nel libro Sono il mio eroe racconta di una persona che sta attraversando uno dei momenti più difficili della sua vita e riesce a dare una svolta grazie ad un incontro sorprendente e al contributo di un nuovo metodo d’insegnamento.

Nel libro il protagonista è invitato a riflettere sul fatto che se vuole continuare a essere infelice, non occorre far niente, mentre se vuole essere felice deve darsi da fare e realizzare ciò che vuole veramente per due volte: prima a livello mentale, sfruttando l’immaginazione e dopo a livello reale.

Se è vero che, come nell’esempio sulle tasse, molto spesso le cose in realtà sono diverse da come ce le immaginiamo, il libro di Canavero rappresenta un’ottima guida per cambiare e far diventare realtà proprio ciò che immaginiamo: un manuale semplice e completo che accompagna il lettore, passo dopo passo, alla scoperta di sé e del proprio potere di immaginare e realizzare le cose.