Secondo uno studio svolto dalla rivista francese Stroke, lavorare più di dieci ore al giorno è dannoso sia per i ritmi di lavoro inappropriati, sia perché vengono considerati ritmi frenetici. I lavoratori che durante la settimana restano concentrati sul proprio lavoro per cinquantadue ore sono considerati instancabili.

Gli studiosi ritengono che lavorare troppo sia dannoso alla propria salute, il troppo lavoro può provocare danni, ictus e soprattutto l’insorgere di malattie cardiovascolari, attacchi di panico, insonnia, disturbi dell’umore.

Tutto ciò potrebbe essere poco produttivo per il lavoratore che, nel corso del tempo, potrà sentirsi demotivato e frustrato. L’aumento di stress emotivo e la riduzione di lucidità mentale e memoria possono portare ad una scarsa produttività.

Tuttavia, se lavorare troppo è dannoso, è importante non solo lavorare meno, ma lavorare meglio. E questo vale in particolare per gli imprenditori che, si sa, hanno orari di lavoro generalmente superiori alle canoniche 8 ore quotidiane. Uno degli autori più influenti a cui rivolgersi per lavorare meglio è Jeffrey Gitomer, uno dei più importanti venditori al mondo, che attraverso ‘Il libretto rosso del grande venditore’ fornisce le linee guida per ottenere successo.

Secondo Gitomer, infatti, è inutile lamentarsi dei propri insuccessi additando ad altri possibili responsabili: per avere successo occorre lavorare sodo, occorre faticare, occorre sudare.

Se le cose non vanno come si vorrebbe non serve a nulla abbattersi, occorre piuttosto lottare controcorrente e capire il problema per risolverlo: analizzare, rivedere il proprio piano di azione, cambiare, circondarsi solo di persone positive, confidarsi e confrontarsi con una persona di cui si ha stima, rilassarsi, ritrovare lo zelo.

Occorre sempre tenere a mente che il nostro atteggiamento condiziona le nostre azioni e influenza i risultati. Il consiglio di Gitomer a chi lavora tanto non è smettere di farlo, anzi, ma di utilizzare meglio il tempo dedicandosi a ciò che è veramente importante.

Se anche tu sei vuoi lavorare meglio ed usare meglio il tuo tempo, considera di inserire nella tua biblioteca Il libretto rosso del grande venditore”.