Il lavoro e tutti i temi correlati sono l’argomento pulsante de ‘Il Festival del Lavoro’. L’evento si sta svolgendo in questi giorni a Milano: tra incontri e dibattiti, si parlerà del futuro del paese a cui parteciperanno player del settore, che operano nel campo dell’economia, della formazione e del lavoro appunto.

Si svilupperanno temi attorno al lavoro ed alle sue macroaree, il cui obiettivo sarà offrire delle idee per lo sviluppo e la crescita.

Il tema del lavoro è molto vasto, dalla ricerca, alla tutela del lavoratore, sino a come si vive all’interno dell’azienda in cui si opera.

Come viviamo nell’ufficio in cui quotidianamente incontriamo le persone e dove le relazioni sono fondamentali ?

Giacché la parte economica è importante ma non è l’unica ad influenzare le scelte, è chiaro che ci sono altri valori che teniamo in considerazione nella scelta del lavoro. Il denaro, come spesso si dice, non è tutto ma è importante, come lo sono il luogo le persone ed i comportamenti che vengono messi in atto a lavoro: è qui che passiamo la maggior parte del tempo e che si verificano eventi di ogni tipo, persino irrazionali.

Ed a proposito di eventi irrazionali, Dan Ariely, ricercatore ed economista statunitense, ha fatto una scoperta davvero interessante: nel suo libro “Prevedibilmente Irrazionaleha commentato in modo brillante una serie di esperimenti che mostrano le tante trappole cognitive in cui tutti noi inconsapevolmente cadiamo tutte le volte che dobbiamo prendere una decisione.

Considerando i suggerimenti di Dan Ariely, anche se ci capita di assumere comportamenti irrazionali, in realtà questi comportamenti sono ripetuti e sistematici, pertanto possono essere previsti e controllati.

Lo scopo dell’autore è quello di dimostrare, attraverso una lunga serie di esperimenti pratici, che a volte c’è razionalità anche in ciò che sembra irrazionale: ovvero in situazioni analoghe tendiamo a seguire gli stessi, ingannevoli, percorsi mentali e a compiere scelte che solo apparentemente sembrano irrazionali.

Conoscere le forze irrazionali che influenzano le nostre decisioni sul mondo del lavoro e sui nostri comportamenti irragionevoli è un grande vantaggio per migliorare i nostri risultati. Di questi argomenti Dan Ariely è davvero uno specialista ed il suo libro è un valido supporto per sviluppare strategie e metodi per prendere le decisioni migliori ed ottenere ciò che desideriamo.