Gli imprenditori italiani cercano manager… ma non li trovano! Dopo i dati dello studio di Randstad dal titolo HR Trend and Salary Survey 2019, arriva un’altra conferma dallo studio di Federmanager su questo importante vuoto nel mercato.

Le indagini condotte dall’Osservatorio Mercato del Lavoro e Competenze Manageriali, presentato in Confindustria mercoledì 16 Ottobre 2019 a Roma, ha confermato in maniera ancora più netta la difficoltà degli imprenditori italiani nel trovare manager e figure manageriali con le adeguate competenze.

E non si tratta di una difficoltà marginale, poiché – su 2.130 intervistati di cui 614 imprenditori e 1.516 manager – addirittura l’87% degli imprenditori ha difficoltà a trovare manager, un dato che aumenta al 91% nel Nord Italia, al 92% tra le imprese a stampo famigliare e sale fino al 94% tra le imprese più giovani. 

Ancora una volta, le competenze più ricercate sono le competenze trasversali: leadership, capacità di gestire il cambiamento, abilità di motivare persone e gruppi, conoscenza delle lingue straniere. Dal canto loro, i manager sono al corrente della necessità di formarsi in questa direzione, e 4 su 10 hanno intrapreso un percorso di formazione su innovazione e gestione del cambiamento, mentre 3 su 10 su leadership e gestione delle persone.

Tema centrale continua ad essere l’innovazione, cardine fondamentale per tutti i soggetti intervistati e motivo di formazione non solo per i manager, ma anche per gli imprenditori stessi all’interno di un contesto sinergico dove non è raro che nascano partnership tra le due figure, al fine di potenziare business e staff per agevolare una crescita continua e costante.

« Stiamo attraversando un momento delicato ma anche ricco di sfide, in cui i manager sono chiamati a giocare un ruolo determinante per il futuro delle imprese italiane. Perciò è importante introdurre strumenti che sostengano l’incontro tra domanda e offerta di competenze manageriali, in modo da accelerare la crescita e l’innovazione delle tante PMI che costituiscono la nostra eccellenza », ha dichiarato Stefano Cuzzilla, Presidente di 4.Manager e Federmanager.

Ben vengano strumenti a sostenere l’incontro tra domanda e offerta di competenze manageriali: nel frattempo, il consiglio di lettura per chi vuole sviluppare queste competenze è il libro Professione Dream Manager di Matthew Kelly.