Le tue vacanze sono all’insegna del risparmio? Bene, allora in questo articolo troverai dei consigli pratici ed utili per queste vacanze ed anche per la tua vita quotidiana (come potrai leggere alla fine dell’articolo).

Nelle scorse settimane abbiamo segnalato diverse possibilità di andare in vacanza (quasi) gratis come il concorso in Finlandia e l’iniziativa Vinci le Dolomiti, oggi invece ci focalizziamo su alcune cose da fare, semplici ed efficaci, per risparmiare in vacanza, evitare gli sprechi e fare acquisti intelligenti.

Si tratta di una selezione di alcuni consigli tratti da un comunicato di Adiconsum, l’Associazione Difesa Consumatori e Ambiente promossa dalla Cisl, che abbiamo selezionato per te e che, come ti abbiano anticipato, potrai applicare sia alle vacanze che alla tua vita quotidiana. 

 

  • Dove andare in vacanza? Se andrai all’esterno, valuta sempre la moneta del Paese di destinazione ed usa siti come Lastminute.com per trovare eventuali pacchetti vacanza: in questo modo, potrai far valere l’euro come “moneta forte” e fare più esperienze con un investimento inferiore. 
  • Ascolta i consigli di chi vive o già è stato dove volete andare. Raccogli informazioni da chi abita nel posto: chi vive quotidianamente in un luogo è un’ottima fonte di consigli e scorciatoie anche per risparmiare. Se non conosci nessuno, entra in contatto online attraverso siti, community gruppi dedicati al luogo che vuoi visitare. 
  • Quali voli prendere e quando? La scelta migliore è prenotare 5-6 settimane prima del volo, che diventano 5-6 mesi in caso di lunghe tratte internazionali. Occhio ai “cookies” del PC ed a prenotare, possibilmente, nei mesi di gennaio e febbraio e durante le ore pomeridiane della giornata. 
  • Nota spese. Prendi nota delle uscite e delle eventuali entrate: avere sotto controllo questo aspetto ti consentirà di vivere la vacanza più serenamente e di concederti anche qualche lusso inaspettato.

 

Come puoi vedere abbiamo selezionato consigli molto pratici, utili ed anche semplici da applicare, che possono davvero consentire di fare una vacanza non solo ottimizzando i costi, ma anche regalandosi esperienze straordinarie semplicemente raccogliendo le informazioni e muovendosi in tempo, senza fare tutto all’ultimo minuto e senza programmazione.

In particolare, i consigli su “ascoltare chi ci vive o ci è già stato” oppure il “prendere nota” sono due abitudini essenziali di ogni persona di successo che si possono estendere a tutti i campi della vita.

Certo, sono due azioni semplici ma richiedono la determinazione a fare nuove azioni ed acquisire nuove abitudini, aspetto su cui alcuni “cadono”: ecco perché consigliamo, come valido supporto a questi consigli, la lettura dei libri La dittatura delle abitudini di Charles Duhigg e Piccola filosofia dei nostri errori quotidiani di Luc De Brabandere e Mikolajczak Anne.