Negli scorsi giorni a Torino c’è stato un evento molto importante all’interno della Tech-Week a cui hanno partecipato importanti professionisti ed industriali, che si sono rivolti alle aziende. Presenti all’evento anche John Elkann, presidente della Fondazione Agnelli e Daniel Ek, fondatore di Spotify. Entrambi concordano che le aziende europee debbano “sognare in grande” come quelle americane, ciò che manca fondamentalmente è  ‘il coraggio’ di agire.

La School of Entrepreneurship and Innovation (Sei) è la scuola della Fondazione Agnelli che si propone di incoraggiare la propensione all’imprenditorialità degli studenti universitari. Nella suggestiva Sala Fucine mille persone si sono date appuntamento tra investitori, professionisti, studenti e imprenditori, da 18 paesi prevalentemente europei. È l’ultimo appuntamento dell’Italian Tech Week, che ha coinvolto 8.000 persone e 65 aziende, che hanno partecipato a più di 60 eventi gratuiti. 

Secondo Daniel Ek la prossima scommessa sono news e podcast, ma è importante circondarsi di persone positive: avere nel proprio business un gruppo di soggetti che lavorano e stanno bene insieme è fondamentale per l’azienda, anche per creare una buona strategia come riportano gli autori di Strategia Oceano Blu.

Nei processi lavorativi è necessario creare una buona strategia definita da tre elementi strettamente legati. Bisogna tener conto delle tre C:

  • il Coinvolgimento di ogni persona nelle scelte strategiche comunica il rispetto del management per tutte le risorse e per le idee che ne derivano. Il management stesso è stimolato a fare scelte strategiche migliori, si crea motivazione e coinvolgimento.

  • Il Chiarimento è basilare perché gli individui coinvolti nelle scelte strategiche definitive devono essere ben informati, (questo suscita fiducia nel management che si è mostrato attento alle opinioni dei dipendenti e genera apprendimento reciproco).

  • La Chiarezza delle aspettative deve essere rispettata perché i dipendenti devono conoscere le regole da seguire e quali conseguenze dipendono dalla loro infrazione.

Nel manuale Strategia Oceano Blu di W. Chan Kim e Renée Mauborgne ci sono tutte le linee guida per intraprendere una strategia aziendale di successo.