Chi i sono i leader più innovativi da cui prendere ispirazione?

Uno dei modi migliori per migliorare il proprio business e la propria crescita personale è seguire i leader dell’innovazione e stavolta non c’è bisogno di aprire Google per sapere chi sono i “top” , perché c’è una fonte autorevole che ha già prodotto dati interessanti.

Stiamo parlando della prestigiosa rivista Forbes, che ha stilato una lista di ben 100 leader più innovativi d’America e del mondo – dei quali riportiamo la top 10 – scelti tra le più grandi compagnie statunitensi con un valore di mercato superiore ai 10 miliardi di dollari, le maggiori società private statunitensi e le 100 società più innovative già selezionate da Forbes.

La classifica è stata stilata secondo 4 criteri fondamentali: 

  1. La reputazione sui media: misurando il numero di articoli e la percentuale di copertura nell’arco di 5 anni sulle riviste più importanti in ambito business ed innovazione.

  2. La rete di contatti ed il “capitale social”: misurando i dati LinkedIn e Twitter e le connessioni sociali del profilo individuale di ogni leader.

  3. Il tracciamento per la creazione di valore: misurando la crescita assoluta ed in percentuale del valore di mercato dell’azienda negli ultimi 5 anni.

  4. Le aspettative degli investitori per la creazione di valore futuro: misurando, attraverso una particolare metodologia, la differenza tra la capitalizzazione di mercato ed il valore attuale netto dei flussi di cassa.

E la classifica? Poche sorprese nella top 10, ma una conferma importante dei leader da “studiare” per comprendere l’andamento del mercato e migliorare il proprio business:

  1. Jezz Bezos – Amazon
  2. Elon Musk – Tesla
  3. Mark Zuckerberg – Facebook 
  4. Marc Benioff – Salesforce.com
  5. Reed Hasting – Netflix
  6. Satya Nadella – Microsoft
  7. Shantanu Narayen – Adobe
  8. Tim Cook – Apple
  9. Arne Sorenson – Marriott International
  10. Larry Page e Sergey Brin – Alphabet

Il consiglio è di seguire questi10 leader con attenzione su LinkedIn, sui social e sui loro blog personali, mentre la lettura suggerita è il libro di un altro leader, Donald Trump, dal titolo Pensare in grande.