Buon compleanno Internet! Il Web compie 50 anni | OneMinuteClub

In questi giorni si festeggia una ricorrenza molto particolare: il “compleanno di Internet”! Può sembrare un po’ preistoria, ma in effetti solo 50 anni fa non c’erano pc connessi e non esisteva quella rete alla quale oggi siamo tutti (o quasi) connessi.

Nell’Ottobre 1969, infatti, è avvenuta la prima connessione e trasmissione di dati da due computer a distanza di circa 500 Km l’uno dall’altro: un dispositivo si trovava a Los Angeles, mentre l’altro era collocato presso il Research Institute di Stanford.

All’epoca non si parlava ancora di internet, ma la rete era ARPAnet – acronimo di Advanced Research Projects Agency NETwork, ovvero Rete dell’Agenzia per i progetti di ricerca avanzati – e faceva parte di un progetto del dipartimento della Difesa Usa. Forse non tutti sanno, infatti, che la prima cellula del web che conosciamo oggi è nata sotto il segno del settore militare.

Ci sono voluti poi oltre 20 anni perché esplodesse il fenomeno Web grazie anche al contributo fondamentale di Tim Berners-Lee e del suo saggio del 1989 al Cern di Ginevra, considerato il fondamento teorico del WWW. Dal 1990 in poi, anno di nascita del primo sito web messo online proprio dal Cern di Ginevra, è avvenuta quella crescita che ha portato ad oggi, dove siamo (quasi) tutti connessi.

Quasi tutti connessi perché, a differenza di quello che potrebbe sembrare, esiste un digital gap, un divario digitale forte se si pensa che solo il 50% della popolazione mondiale ha accesso a internet, stando ai dati dell’Unione internazionale delle telecomunicazioni.

Il “compleanno di Internet” è anche un’occasione per riflettere sui cambiamenti portati dalla tecnologia e sulla capacità dell’uomo di gestire le informazioni creando rete: se ti interessa il tema, il consiglio di lettura è il libro Wikinomics di Don Tapscott e Anthony D. Williams, un vero e proprio inno alle rete ed alle sue potenzialità.