La start-up italiana del fashion Yocabè ha chiuso un round bridge di finanziamento da 600 mila euro con il supporto di Cross Border Growth Capital e – secondo alcune voci autorevoli – di alcuni personaggi di spicco del mercato mondiale quali Marco Ariello, ex presidente di Moleskine e David Roche, ex presidente di Hotels.com, Venere.com & Expedia Lodging Partner Services.

Yocabè, nata nel 2015 a Roma da Vito Petrone, Lorenzo Ciglioni e Andrea Mariotti, punta a rivoluzionare il settore fashion sullo stile della agenzie di viaggio online (Expedia, Venere, Booking, ecc.) che hanno permesso a hotel grandi e piccoli di raggiungere clienti in ogni parte del mondo senza dover affrontare gli ingenti investimenti tecnologici.

La startup consente infatti ai marchi di moda di vendere i loro prodotti su Amazon, eBay, Privalia e Zalando, gestendo per loro conto tutti gli aspetti del processo di e-commerce, collegandosi direttamente con il sistema di inventario dei marchi e rendendo i prodotti immediatamente disponibili sulla rete globale di negozi online.  Yocabè funge così da collante tra aziende e principali marketplace di settore attivi su scala globale: da Amazon a Zalando, passando per eBay, Privalia, El Corte Inglés e Spartoo, ma anche Otto, La Redoute, BrandAlley e Galeries Lafayette.

E se i finanziatori sono fiduciosi che Yocabè aumenterà clienti e canali distributivi nel prossimo futuro, il merito va all’idea ed anche alla capacità di rendere chiari i benefici che questa idea porta con sé.

Proprio a proposito della capacità di comunicare i benefici di un’idea di business, di un prodotto o servizio, Donald Miller, autore di ‘Building a Storybrand’ evidenza l’importanza del fatto che le persone capiscano come un brand può cambiare le loro vite.

È perentorio dire ai nostri potenziali clienti che il nostro brand può loro cambiare la vita e spiegare come: questo si lega ad un bisogno comune, che è quello di essere portati e guidati.
Raccontando il tuo brand, è importante dire ai tuoi potenziali clienti a quali risultati li porterai alla fine: se non lo fai, compreranno da qualcun altro. Ecco perché è utile, nel raccontare il nostro brand, offrire  al cliente quello che desidera di più di ogni altra cosa per se stesso: il suo personale lieto fine!

Se anche tu hai un brand e vuoi migliorare la percezione che i clienti hanno dei benefici dei tuoi prodotti e servizi,  Yocabè è sicuramente un esempio da seguire e ‘Building a Storybrand un libro da studiare.