La dittatura delle abitudini [Abstract]

di Charles Duhigg




3,97

Categoria:

Descrizione

"La dittatura delle abitudini" e come cambiarle per raggiungere il successo.

Sono centinaia le abitudini che influenzano le nostre giornate. Guidano il nostro modo di vestirci al mattino, di parlare con gli altri, addirittura anche il nostro modo di addormentarci la sera. Compaiono quando mangiamo, facciamo affari o attività fisica. Ci sono abitudini semplici e ce ne sono di più complesse, ma tutte sono attivate da un segnale (uno stimolo emotivo) e offrono una gratificazione unica (ricompensa neurochimica). Nonostante la loro pervasività e complessità, ogni nostra consuetudine è modificabile. Per farlo è necessaria una decisione. Bisogna sforzarsi consapevolmente per identificare i segnali e le gratificazioni che guidano le routine e trovare delle alternative. Il pluripremiato giornalista del New York Times, Charles Duhigg, con quest'opera ci guida proprio in questo processo che porta a modificare le abitudini. Per cambiare un abitudine è necessario mantenere il vecchio segnale che innesca una specifica azione o comportamento e concedere sempre la medesima gratificazione una volta che l'azione o il comportamento si sono verificati. Ciò su cui bisogna lavorare è la routine e in particolare è necessario adottare una routine inedita in modo da creare una nuova abitudine. In questo processo è molto importante avere il controllo ed essere sufficientemente coscienti di sé: una volta chiarito che possiamo modificare i nostri comportamenti quotidiani, abbiamo la libertà e la responsabilità di riconfigurarli. Inoltre l'autore, in questo testo, sottolinea anche il rapporto tra le abitudini individuali e le abitudini della società e come sia possibile generare un cambiamento sociale su vasta scala attraverso i legami (che divide in forti e deboli) e la "pressione dei pari". Leggendo quest'abstract avrai accesso alle informazioni essenziali de "La dittatura delle abitudini" e avrai un quadro più chiaro di come si formano, di quanto ci condizionano e soprattutto di come cambiare le abitudini per raggiungere il successo. 

Punti di Forza

• La divisione e la struttura del libro aiuta l’apprendimento • Il testo è ricchissimo di esempi • Sono presenti ottimi spunti di riflessione

Punti di Debolezza

• In alcuni passaggi può risultare noioso • La presenza di mappe mentali alla fine dei capitoli avrebbe aiutato l’apprendimento • Alcuni argomenti avrebbero meritato un approfondimento maggiore

L’Autore

Charles Duhigg, giornalista del New York Times, è autore di inchieste importanti grazie alle quali ha ricevuto numerosi premi. La dittatura delle abitudini è stato venduto in 18 paesi e, alla sua uscita negli Stati Uniti, è subito balzato in vetta alle classifiche dei libri più venduti.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La dittatura delle abitudini [Abstract]”