Come sarebbe trovare Facebook senza più “mi piace” nei post degli utenti? Sta già accadendo in via sperimentale con Instagram, ma se dovesse accadere anche alla piattaforma principale di Mark Zuckerberg potrebbe avere un impatto ancora più importante.

La notizia di eliminare il conteggio dei “mi piace” è stata rimbalzata dal sito TechCrunch, da Jane Manchun Wong – esperta in reverse engineering – e Facebook stessa, interpellata, non ha potuto non fornire una prima conferma.

I motivi di questa scelta sono da ricercare nell’invidia sociale generata dal continuo mettersi in mostra e paragonarsi in maniera poco costruttiva sui social: non sono pochi gli studi – fa notare Jane Manchun Wong – che hanno mostrato come un uso scorretto dei social possa influenzare negativamente il comportamento e lo stato delle persone. 

Nascondere i like agli utenti e renderli visibili soltanto ai creatori del post potrebbe, quindi, portare a migliori interazioni senza preoccupazioni rispetto alla popolarità percepita e dissuadere dal rimuovere post soltanto perché non hanno raggiunto i “numeri” sperati.

E se l’esperimento di rimuovere le metriche sta continuando su Instagram in 7 Paesi tra cui Canada e Brasile, dove gli utenti possono visualizzare soltanto alcuni amici in comune che hanno interagito con un post, la possibilità che vengano rimosse anche su Facebook è stata scoperta proprio dalla Wong che ha notato delle modifiche al codice dell’app che rendono possibile questa opzione. E Facebook, interrogata da TechCrunch, ha dato conferma che sta valutando questa possibilità.

Non resta che seguire i risultati della sperimentazione su Instagram e vedere se saranno positive al punto da estendersi anche a Facebook: va anche notato che si tratta di un cambiamento tecnico (togliere il conteggio dei like) per qualcosa (l’invidia sociale) che tecnico non è: quale consiglio migliore, a chi vuole modificare alcuni comportamenti social poco costruttivi, che la lettura del libro di Giulio Cesare Giacobbe dal titolo Come diventare un Buddha in cinque settimane?