Facebook cambia news feed: ecco le novità | OneMinuteClub

Più scelte per gli utenti e maggior ordine nel news feed, ovvero nella sezione notizie della versione italiana: sembra essere questa la nuova funzione introdotta da Facebook, attualmente ancora in fase di test.

Annunciata per la prima volta su Twitter da Jane Manchun Wong – l’esperta in reverse engineering che qualche mese fa aveva fatto trapelare la notizia di una possibile eliminazione dei “mi piace”, confermata in prima battuta dal social di Zuckerberg – la nuova funzione consentirebbe 3 diverse scelte, a differenza dello standard attuale.

Come mostrato dalla Wong, sarebbe possibile accedere alla finestra che consente di ordinare la sezione notizie e scegliere tra i post Più rilevanti’, ‘Più recenti oppure ‘Già visti’. 

Per quanto sia una funzione non ancora implementata per tutti gli utenti, forse non tutti sanno che è già possibile dal browser visualizzare soltanto:

  • i post ‘Già visti’ accedendo all’indirizzo facebook.com/seen
  • i post ‘Più recenti’ all’indirizzo facebook.com/?sk=h_chr
  • le ‘Notizie principali’ all’indirizzo facebook.com/?sk=h_nor.

Le novità riportare da Wong si riferiscono infatti alle stesse funzioni sull’app smartphone.

Tre novità semplici, in parte simili alle opzioni di visualizzazione già attive nei commenti ai post, che però potrebbero dare benefici importanti in termini di user experience. Non è un mistero che Facebook, nonostante sia ancora il social network numero uno al mondo, ha registrato un calo dei guadagni netti non da poco, passando dal +61% del 2018 al +7% del 2019.

Un calo che cercherà di superare nel 2020, forte dell’aumento a 2 miliardi e mezzo di utenti mensili ed oltre 1 miliardo e 650 milioni di utenti attivi al giorno, per rafforzare un brand colpito dagli scandali privacy, ma che resta leader saldo della categoria.

Il consiglio di lettura, per approfondire il tema del branding, è il libro dal titolo Cogito ergo brand dell’autore Thom Braun.