Eni lancia Joule, la scuola gratuita per gli imprenditori del futuro | OneMinuteClub

Se sei un imprenditore o aspirante imprenditore, hai meno di 40 anni ed una buona conoscenza dell’inglese, la scuola gratuita di Eni, la multinazionale dell’energia con oltre 30 mila dipendenti ed un fatturato di quasi 70 miliardi di euro, potrebbe essere per un’opportunità di grande valore.

Eni ha infatti lanciato lo Human Knowledge Program dal titolo Joule per l’anno 2020-2021, con un bando che mette a disposizione 25 borse di studio per la frequenza dell’omonimo programma, con lo scopo di fornire competenze ad attuali e aspiranti imprenditori che intendano affrontare le sfide del climate change, della transizione energetica e dell’economia circolare.

Come si può leggere dal bando, l’obiettivo di Joule è diffondere un nuovo approccio culturale e imprenditoriale, piuttosto che proporre forme di “incubazione/accelerazione”, seppur previste da un altro programma di Eni dal nome Energizer.

I 25 partecipanti selezionati riceveranno una borsa di studio di 500€ lordi al mese, più vitto e alloggio presso la foresteria Eni di Castel Gandolfo (RM), dove si terranno i weekend residenziali di formazione, insieme al bootcamp iniziale di due giorni e diverse attività di apprendimento a distanza.

Nel corso dei 6 mesi del programma Joule, in partenza ad Ottobre 2020, saranno trattate differenti aree tematiche come:

  • Context, Megatrend & Impact;
  • Idea validation, Business Model & Value Proposition;
  • Customer Experience, Design Thinking & Prototyping;
  • Economics & Legal;
  • Branding & Digital Marketing;
  • Finance & Crowdfunding;
  • People Management & Collaboration;
  • Strategic Management, Project Management & Execution;
  • Communication skills;
  • Digital platform & Open innovation.

È possibile inviare la propria candidatura fino al 31 Maggio 2020 ed ulteriori informazioni sono disponibili sul sito eni.com.

Se ti interessano le aree tematiche proposte, potrebbe anche interessarti un modello di gestione d’impresa con un approccio innovativo che porta il focus su solo 6 variabili strategiche. Per saperne di più, clicca qui e scopri il prossimo webinar gratuito del Dr Roberto Castaldo.