Cercasi manager e competenze in Europa e Italia! | OneMinuteClub

Più manager e, soprattutto, più competenze: è questo il dato che emerge da una ricerca sulla managerialità in Europa, svolta dall’Osservatorio 4.Manager e presentata a Bruxelles presso l’UE con una delegazione di Confindustria.

I numeri parlano chiaro: nel periodo 2005-2019, l’occupazione in Europa ha avuto un incremento del 9% ma i manager sono diminuiti del -20% (ad oggi sono 13 milioni e mezzo). Senza contare i divari di managerializzazione per le piccole e medie imprese italiane, che spiccano in termini di imprenditorialità ma rischiano grosso durante i passaggi generazionali, proprio per mancanza di managerializzazione dell’impresa.

Come riportato da un recente articolo su La Repubblica, la diagnosi sullo stato della managerializzazione in Italia e in Europa è netta e la soluzione è una sola: attuare subito un piano di interventi mirati allo sviluppo della managerialità e all’aggiornamento delle competenze verticali e trasversali.

In Italia, soprattutto, è stato stimato che circa il 30% dei manager industriali opera in settori e filiere che hanno subito danni considerevoli, che quasi nel 20% dei casi dovranno fronteggiare effetti negativi sotto il profilo dell’occupazione e dei salari.

E se tante imprese nel giro di alcune settimane hanno dovuto cambiare aspetti importanti come il modello di business, l’organizzazione, la gamma di prodotti e servizi offerti ed i canali di distribuzione, la richiesta di manager e competenze si rende ancora più necessaria oggi, rispetto a 6 mesi fa.

«La ripresa economica dell’Europa – secondo Matteo Borsani della delegazione di Confindustria presso l’UE – dipenderà anche dalla capacità e dalla volontà di investire sulle competenze. Con questo progetto abbiamo voluto dare un segnale concreto dell’importanza di coinvolgere in questo percorso anche i manager». 

E per conoscere le competenze manageriali attualmente più profittevoli e le strategie dei manager delle aziende italiane virtuose che stanno prosperando anche in questo periodo, clicca qui per partecipare al primo evento italiano online dedicato al Performance Management, in onda Venerdì 24 Luglio 2020.